Il Covid-19 fra ansia, paure e traumi

Luisa Ghianda - psicologa

Image-empty-state.png
© Contenuto protetto

"Il coronavirus ha mosso una serie di emozioni, la paura soprattutto, inevitabile di fronte ad un nemico, che se da una parte risulta protettrice, poiché mette all’erta di fronte ai possibili pericoli, dall'altra può potenzialmente esplodere in panico, se non contenuta e gestita. Indagane i possibili risvolti dell'isolamento, alimentando consapevolezza, consente di comprendere cosa stia accadendo e attrezzarsi per far fronte all’emergenza in corso."

LEGGI L'ARTICOLO

Image-empty-state.png
Image-empty-state.png
Image-empty-state.png
Image-empty-state.png