Come agire sulla “Low Grade Chronic Inflammation"

Giorgio Marcialis

Medico di Medicina generale

Image-empty-state.png
© Contenuto protetto

La Low Grade Chronic Inflammation (Infiammazione Cronica Sistemica di Basso Grado), causata dallo stress, dalla Western Diet, dall’obesità, dalla disbiosi intestinale, ecc., è “la madre” di tutte le patologie croniche (aterosclerosi, celiachia, cancro, sindrome metabolica, psoriasi, Alzheimer, disfunzione erettile, osteoporosi, ecc.).


Grazie agli studi,, alle ricerche e agli studi di Epigenetica, si sa con certezza che gli stili di vita salutari (non fumare, praticare attività fisica regolare, ecc.), l’alimentazione in primis (una dieta antinfiammatoria, ricca in frutta e verdura, come ad esempio la dieta mediterranea), di pari passo con una giusta ed ottima integrazione nutraceutica (integratori alcalinizzanti, integratori a base di probiotici, integratori a base di Curcuma longa, terapia enzimatica sistemica, ecc.) possono spegnere la Low Grade Chronic Inflammation, rafforzando contemporaneamente il nostro sistema immunitario.


Io, che sono un medico esperto in OMEOPATIA, OMOTOSSICOLOGIA & DISCIPLINE INTEGRATE, prescrivo anche un farmaco omotossicologico a base di Arnica montana ed altri rimedi low dose in associazione all’Interleuchina 10 low dose: questi due farmaci sinergizzano molto bene nell’abbassare i livelli dell’interleuchina 6, che nelle patologie croniche (alla cui base - ripeto -  c’è la Low Grade Chronic Inflammation) sono alti.

Image-empty-state.png
Image-empty-state.png
Image-empty-state.png
Image-empty-state.png